Menù

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1. Efficacia delle Condizioni Generali di Vendita e Identificazione del Venditore

1.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta e la vendita dei Prodotti distribuiti tramite il sito www.dress-safe.it.

1.2. L’Acquirente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita, nonché l’Informativa sul trattamento dei dati personali e ogni altra informazione messa a disposizione dell’acquirente sia prima che nel corso della procedura di acquisto.

1.3. L’effettuazione di un acquisto sul sito comporta l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

1.4. I Prodotti a marchio Dress&Safe, offerti sul sito www.dress-safe.it, sono gestiti da Reca Italia S.r.l, presso l’Unità Locale sita in via Stazione 18 - 39040 Termeno sulla Strada del Vino (BZ). Reca Italia S.r.l. ha sede legale in Via Capitello 14 – 37040 Gazzolo D’Arcole (VR) C.F. e P. iva 02065460236, Numero REA VR – 215474, di seguito indicata come “Venditore”.

 

2. Definizioni

2.1. La vendita dei Prodotti commercializzati tramite il sito www.dress-safe.it costituisce un contratto a distanza disciplinato dagli artt. 49 e segg. del D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) e dal D.Lgs. 70/2003.

2.2. Con l’espressione “contratto di vendita on line”, si intende il contratto di compravendita relativo ai Prodotti commercializzati dal Venditore tramite il sito www.dress-safe.it, stipulato tra questi e l’Acquirente attraverso l’utilizzo delle modalità telematiche di acquisto organizzate dal Venditore e presenti sul sito medesimo: tutti i contratti di vendita on line così stipulati sono regolati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita.

2.3. Con il termine “Acquirente” si intende il soggetto, professionista o consumatore, che acquista i Prodotti commercializzati sul sito www.dress-safe.it.

2.4. Con il termine “Consumatore” si intende, ai sensi dell’art. 3, comma 1, lett. a) del D. Lgs. 206/2005, la persona fisica che compie l’acquisto dei prodotti commercializzati sul sito per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolta.

2.5. Con il termine “Venditore” si intende il soggetto indicato alla precedente clausola 1.4.

 

3. Effettuazione dell’Acquisto

3.1. L’effettuazione degli acquisti sul sito www.dress-safe.it. richiede la preventiva registrazione dell’Acquirente sul sito seguendo la procedura indicata.

L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

3.2. L’acquisto viene effettuato seguendo la procedura indicata sul sito, attraverso l’inserimento dei dati di volta in volta richiesti.

3.3. Al termine della procedura di acquisto verranno visualizzate le pagine web di riepilogo dell’ordine, recanti l’indicazione dei prodotti acquistati e del relativo prezzo, comprensivo delle spese di spedizione e degli eventuali ulteriori oneri accessori, delle modalità e dei termini di pagamento e dell’indirizzo ove i prodotti saranno consegnati.

3.4. Eventuali modiche dell’ordine o correzione di dati erroneamente inseriti nell’ordine potranno essere richieste mediante e-mail inviata all’indirizzo di posta elettronica info@dress-safe.it oppure telefonicamente chiamando il numero +39 0471 829717.

3.5. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano (a) da un Acquirente con cui essa abbia in corso un contenzioso legale; (b) da un Acquirente che abbia in precedenza violato le presenti Condizioni General di Vendita; (c) da un Acquirente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito.

 

4. Conclusione del contratto

4.1. Il contratto di acquisto si conclude quando l’Acquirente ha completato la procedura prevista nel sito e l’ordine perviene al server del Venditore.

4.2. Successivamente al ricevimento dell’ordine da parte dell’Acquirente, il Venditore invierà all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’Acquirente una e-mail di conferma contenente i medesimi dati indicati alla clausola 3.3.

 

5. Modalità di pagamento e rimborso

5.1. Il pagamento dei Prodotti acquistati da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente con i metodi indicati nella procedura di acquisto.

5.2. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su un’apposita linea del Venditore protetta da sistema di cifratura. Il Venditore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio a quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

5.3. Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà effettuato mediante una delle modalità scelta da quest’ultimo tra quelle proposte dal Venditore.

5.4. In caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dalla clausola 11 del presente contratto, il rimborso all’Acquirente verrà effettuato entro il termine massimo di 14 (quattordici) giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza del recesso.

 

6. Prezzi

6.1. Tutti i prezzi dei Prodotti pubblicati sul sito sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta.

6.2. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori non sono inclusi nel prezzo di acquisto, e sono indicati nella sezione del sito denominata “Spedizione e Consegna”, oltre che nella pagina del sito di riepilogo dell’ordine effettuato.

6.3. Il Venditore si riserva il diritto di modificare il prezzo dei Prodotti, in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato all'Acquirente sarà quello indicato sul Sito al momento dell'effettuazione dell'ordine: eventuali variazioni del prezzo (in aumento o in diminuzione) successive alla trasmissione dell’ordine non saranno efficaci nei confronti dell’Acquirente.

 

7. Descrizione dei prodotti e disponibilità

7.1. Tutti i prodotti offerti sul sito sono accompagnati da una descrizione delle relative caratteristiche, che viene visualizzata accedendo alla scheda del singolo prodotto.

7.2. All'interno della scheda di ogni singolo prodotto sono indicate le informazioni relative alla disponibilità di ciascun Prodotto per singola taglia. La disponibilità dei Prodotti viene continuamente monitorata e aggiornata. Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato da più Acquirenti contemporaneamente, potrebbe accadere che più Acquirenti acquistino, nel medesimo istante, lo stesso Prodotto.

In tali casi, quindi, il Prodotto potrebbe apparire disponibile, pur essendo nel frattempo esaurito o comunque non immediatamente disponibile.

7.3. Qualora l’ordine di un Prodotto dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, o il Prodotto fosse esaurito contestualmente all’effettuazione dell’ordine, perché acquistato da altri come indicato alla clausola 7.2, il Prodotto verrà spedito entro i successivi 10 (dieci) giorni lavorativi.

7.4. Qualora il Venditore non riuscisse a spedire il Prodotto ordinato dall’Acquirente entro i 10 (dieci giorni lavorativi) come indicato alla clausola 7.3., lo comunicherà all’Acquirente, tramite e-mail, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

7.5. Il Venditore assicura, tramite il sistema telematico utilizzato, l’elaborazione e l’evasione degli ordini senza ritardo. Il sistema informatico del Venditore conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una conferma per posta elettronica, come previsto alla clausola 4.2.

 

8. Tempi e modalità della consegna

8.1. Il Venditore provvederà a consegnare i Prodotti acquistati nei tempi indicati sul sito nella sezione “Spedizione e Consegna” e con il vettore indicato nella procedura di acquisto, così come confermato nella e-mail di cui alla clausola 4.2.

8.2. I tempi di consegna indicati sul sito possono variare fino ad un massimo di 10 (dieci) giorni lavorativi dall’invio dell’ordine.

8.3. Nel caso in cui il Venditore non fosse in grado di effettuare la spedizione entro detto termine, ne darà tempestiva comunicazione all’Acquirente tramite e-mail.

 

9. Limitazioni di responsabilità

9.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità qualora, per cause di forza maggiore o per qualsiasi altra causa ad esso non imputabile, non riuscisse ad effettuare la consegna dei prodotti acquistati dall’Acquirente nei tempi indicati sul sito o, comunque, indicati alla clausola 8.2.

9.2. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet, non rientranti nella sfera di controllo del Venditore medesimo.

9.3. Il Venditore non potrà, inoltre, essere ritenuto responsabile per eventuali danni, perdite o costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, salvo in ogni caso quanto previsto alla clausola 10.1.

9.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza.

 

10. Impossibilità di esecuzione del contratto

10.1. Qualora il Venditore, per cause di forza maggiore o per qualsiasi altra causa ad esso non imputabile, non potesse effettuare la consegna dei prodotti acquistati dall’Acquirente nei tempi indicati sul sito o comunque indicati alla clausola 8.2, restituirà a quest’ultimo il prezzo e gli eventuali oneri accessori già corrisposti.

10.2. Il rimborso all’Acquirente delle somme di cui alla precedente clausola 10.1 verrà effettuato, come previsto alla clausola 5.3, con la modalità scelta dall’Acquirente tra quelle proposte dal Venditore nel termine massimo di 30 (trenta) giorni dalla comunicazione dell’impossibilità della consegna del prodotto.

 

11. Diritto di recesso

11.1. L’Acquirente ha, in ogni caso, il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.

11.2. Nel caso in cui l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Venditore tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail info@dress-safe.it, oppure chiamando il numero di telefono +39 0471 829717, oppure seguendo una delle tre procedure on line illustrate sul sito, nella sezione “RMA-restituzione merce”.

11.3. A seguito della comunicazione del recesso, il Fornitore invierà un corriere presso l’Acquirente per il ritiro della merce, senza oneri per quest’ultimo.

11.4. Al rientro della merce presso il proprio magazzino, il Fornitore  effettuerà il rimborso all’Acquirente del prezzo pagato, ad eccezione dei costi della originaria spedizione dell’ordine che resteranno a carico di quest’ultimo.

11.5. Il rimborso del prezzo della merce avverrà, in ogni caso, entro il termine massimo termine di 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, come previsto alla clausola 5.4. In ogni caso, il diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, è subordinato alla restituzione della merce integra o, comunque, in normale stato di conservazione.

11.6. Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente esercita il diritto di recesso, le Parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

 

12. Garanzia legale di conformità e diritti dell’Acquirente Consumatore

12.1. Il Venditore garantisce l’Acquirente Consumatore per ogni eventuale difetto di conformità del Prodotto che si manifesti entro il termine di 2 anni dalla consegna dello stesso.

12.2. Ai sensi dell’art. 129 D. Lgs. 206/2005 si presume che i Prodotti venduti siano conformi al contratto se coesistono le seguenti circostanze: a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione presente sul sito e possiedono le qualità ivi indicate; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un Prodotto dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e delle caratteristiche specifiche indicate sul sito e sull’etichettatura.

12.3. L’Acquirente Consumatore è tenuto a denunciare al Venditore, a pena di decadenza, il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

12.4. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

12.5. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente Consumatore potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, a meno che il rimedio richiesto non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente oneroso, ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del consumo.

12.6. La richiesta dovrà essere fatta pervenire mediante e-mail all’indirizzo info@dress-safe.it oppure utilizzando il form presente sul sito nella sezione “Contattaci”.

12.7. Il Venditore risponderà indicando la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento.

Nella stessa comunicazione, il Venditore che abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, indicherà le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

12.8. Qualora la riparazione o la sostituzione del bene acquistato siano impossibili o eccessivamente onerose, l’Acquirente potrà chiedere una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del contratto.

12.9. La Garanzia legale di conformità non si applica agli Acquirenti professionisti o imprese (che abbiano acquistato i prodotti con partita iva): in tal caso la garanzia è quella prevista dagli artt. 1490 e segg. c.c.

 

13. Obblighi dell’Acquirente

13.1. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto.

13.2. L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

13.3. Le informazioni contenute nelle presenti Condizioni Generali di Vendita sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima dell’invio della conferma di acquisto.

 

14. Cause di risoluzione

14.1. Le obbligazioni di cui alla clausola 13.1, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui alla clausola 5.1, hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

 

15. Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

15.1.I dati personali dell’Acquirente saranno raccolti, registrati ed elaborati dal Venditore per le finalità relative all’esecuzione del contratto di vendita e per l’adempimento dei connessi obblighi di legge, anche di natura fiscale o contabile, in conformità alle disposizioni di cui al D. Lgs. 196/2003, nonché secondo quanto indicato nell’Informativa sul trattamento dei dati personali, disponibile sul sito www.dress-safe.it, nella sezione “Privacy”.

 

16. Modalità di archiviazione del contratto

16.1. Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server presso l’unità locale del Venditore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

17. Comunicazioni e reclami

17.1. Le comunicazioni dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati  tramite e-mail al seguente indirizzo info@dress-safe.it. oppure utilizzando il form presente sul sito nella sezione “Contattaci”.

 

18. Composizione delle controversie

18.1. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione all’interpretazione, all’esecuzione o alla risoluzione del contratto di vendita disciplinato dalle presenti Condizioni Generali di Contratto, qualora l’Acquirente sia un Consumatore, il foro competente sarà quello di residenza di quest’ultimo; qualora, invece, il l’Acquirente agisca nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, sarà competente in via esclusiva il Foro di Verona.

 

19. Legge applicabile e rinvio

19.1. Il contratto disciplinato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita è regolato dalla legge italiana.

19.2. Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme del codice civile e le altre norme di legge richiamate nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.